Comune di Colle di Val d'Elsa: Case dell'Acqua

Sabato, 29 Febbraio 2020

Case dell'Acqua

L’ Amministrazione ha istituito il servizio di fontane pubbliche “Casa dell’Acqua”, in modo di dare la possibilità ai cittadini di poter prelevare acqua naturale e/o gasata della rete acquedottistica da appositi distributori collocati su idonee aree pubbliche.

La prima Casa dell’Acqua è stata attivata nel giugno 2011 in Piazza Spartaco Lavagnini. E’ prevista l’installazione di un’ulteriore “Casa dell’Acqua” in Colle Alta.

Con l’attivazione di tale servizio si è inteso raggiungere questi obbiettivi :

  • Incentivare l’uso quotidiano, da parte dei cittadini, dell’acqua fornita dall’acquedotto comunale, nelle due possibilità che tutt’oggi il mercato offre, acqua naturale e acqua gasata.
  • Offrire un servizio con costi parametrati  €/litro particolarmente convenienti, venendo incontro anche alle esigenze economiche delle famiglie.
  • Contenere la produzione di rifiuti dal consumo radicato e continuamente sponsorizzato di acqua in bottiglia di plastica;
Il Consiglio Comunale , con Deliberazione n.135 del 29.09.2011 ha approvato l’apposito Regolamento per l’uso delle “Case dell’Acqua”, scaricabile di seguito

In Evidenza