Comune di Colle di Val d'Elsa: Progetto M.G.G.: un nuovo mezzo per i servizi socio-assistenziali

Mercoledì, 22 Gennaio 2020

Progetto M.G.G.: un nuovo mezzo per i servizi socio-assistenziali

stemma_mini22 aprile 2011

Consegnato oggi, venerdì 22 aprile al Comune, che lo ha messo a disposizione dell'Associazione Pubblica Assistenza
Progetto M.G.G.: un nuovo mezzo per i servizi socio-assistenziali

il_mezzo_1Questa mattina, venerdì 22 aprile la società M.G.G., "Mobilità garantita gratuitamente", promotrice dell'omonimo progetto al quale il Comune colligiano ha aderito lo scorso febbraio, ha consegnato all'amministrazione comunale un autoveicolo Fiat Doblò per il trasporto di persone svantaggiate e con limitate abilità motorie, messo a disposizione grazie al coinvolgimento di numerosi esercizi commerciali e aziende del territorio che hanno locato spazi pubblicitari sulla superficie esterna dell'autoveicolo. Le spese di tenuta in strada e manutenzione dell'autoveicolo saranno coperte dalla società M.G.G. Italia per tutta la durata del contratto, fissata in quattro anni. Il mezzo è stato consegnato, a sua volta, dal Comune all'Associazione Pubblica Assistenza, che lo utilizzerà in comodato d'uso gratuito. Il progetto sarà riproposto prossimamente, per mettere presto a disposizione di altre associazioni locali impegnate nel sociale un altro mezzo.

Alla consegna del mezzo hanno partecipato il sindaco e l'assessore alle politiche sociali di Colle di Val d'Elsa; Valdo Scannerini, procuratore in rappresentanza della società MGG Italia spa, promotrice del progetto; i due agenti che hanno seguito il progetto per Colle di Val d'Elsa, Luca Biagiotti e Silvia Laurini; Claudio Berti, presidente dell'Associazione Pubblica Assistenza e le aziende e gli esercizi commerciali che hanno sostenuto l'iniziativa. A tutti i sostenitori dell'iniziativa è stato consegnato un attestato di ringraziamento.

Il progetto è stato sostenuto dal Comune di Colle di Val d'Elsa per le finalità di sostegno ai servizi socio-assistenziali locali, con l'obiettivo di stimolare una crescente collaborazione fra soggetti pubblici e privati e potenziare la risposta del territorio alle esigenze delle persone disabili e svantaggiate. Il progetto assume una rilevanza particolare alla luce delle riduzioni nelle risorse erogate agli enti locali dal governo a favore del settore sociale e delle preoccupanti prospettive per i prossimi anni Per le aziende e gli esercizi commerciali aderenti, il progetto offre, invece, l'opportunità di sostenere i servizi socio-assistenziali locali attivando un nuovo canale di comunicazione e di promozione.

Il progetto si è potuto reapresentazione_mezzo_1lizzare grazie al sostegno di 50 sponsor, che l'amministrazione comunale ringrazia, insieme alla società MGG: Abc Noleggio snc; Agenzia Olimpia snc; Alimak Hek srl; Antica Macelleria "Il Norcino"; Autocarrozzeria Binda snc; Autofficina Boldrini snc; Autoscuola Elsa snc; Autotrasporti Gagliardi Salvatore; B&b Di Bartolomeo R&C sas; Bar La Speranza snc; Bardi&Taddei e C. snc; C.s.b. Bar Ruba - ass.sportiva; Cds snc di Marchettini & C.; Colle Impianti srl; Delta T srl; Edilcost; Edil Sardegna snc; Eurocostruzioni sas; EuroLavaggio; Fama srl; Farmacia Sarlo dott.ssa Rosina; Fattoria Belvedere; Galigani Filtri srl; Gamas Meccanica snc; Idea casa; Immagine Estetica snc; Ipiesse; Jolly Estintori snc; Katiuscia Pacini; New Real Pont; O.m.v. snc; Oasi manufatti in gesso snc; Off. Autocar sas; Panificio Tozzi sas; Pizzeria "La Combriccola"; Pizzirani srl; Pollino Centro Colori; Promec srl; Ristorante "Calandrino"; Sagliano Costruzioni srl; Sicurpol; Silm snc; Simonetta e Tamara snc; Stazione rifornimento Erg di Indiani Samuele; Ste.ma. antifurti; Stiaccini Giancarlo; Stif; Studio progettazione Rossi; Studio Kinè e Verdicchio snc.

La Società M.G.G. Italia Spa è specializzata nella fornitura di autoveicoli per la mobilità di persone con limitate abilità motorie. Opera da oltre 8 anni sul territorio nazionale, con oltre mille mezzi, di cui 88 sono stati messi a disposizione in Toscana.

In Evidenza